Titolo del Film

A TEMPO DEBITO

scheda
 
Regia
Christian Cinetto
 
Produzione
Jengafilm
 
Durata
1h 22'
 
Anno
2016
 
Condividi
 

 

vota
109 voti
Ti è piaciuto il documentario?

Cliccando il pulsante VOTA sceglierai uno dei tuoi tre documentari preferiti del concorso.


Torna indietro  Vota
Ottobre 2013, Casa Circondariale di Padova. Una mini troupe entra in carcere per vivere a contatto con i detenuti e farli realizzare un cortometraggio. Si presentano al casting in 40, quasi tutti in attesa di giudizio. A tempo debito racconta il dietro le quinte di questa produzione e l’incontro tra 15 detenuti di 7 nazionalità diverse attraverso lezioni di recitazione e di sceneggiatura. Non si conosce la ragione della loro reclusione, ma guidati dalla fiducia dei loro sguardi e dall’istinto, si procede settimana dopo settimana tra momenti divertenti, attimi commoventi e qualche tensione. Dopo 5 mesi di intensi incontri e di prove, finalmente si gira. E qualcosa è cambiato...

 

 


Christian Cinetto nasce a Padova e si forma cinematograficamente tra Roma, Bolzano, Berlino e Londra. E’ tra i fondatori della casa di produzione Jengafilm con cui realizza filmati pubblicitari, documentari e cortometraggi.
E’ stato direttore artistico del Festival Corti a Ponte e di Adventure Awards. Ha insegnato filmmaking nelle scuole e all’Università. I suoi lavori sono stati selezionati da Festival nazionali ed internazionali: I ragazzi delle banche, legami di Pezza, Parallels, La donna del cowboy e Musica oltre le barriere. A tempo debito è il suo primo lungometraggio.

2015 » doc A Tempo Debito: regia, soggetto, sceneggiatura, Riprese
2012 » doc Musica Oltre le Barriere: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia
Ideato da
pulsemedia
Promosso da
kaleidoscope
ucca
Comune di Modena
Con il contributo di
Fondazione cassa di risparmio di modena
Media Partners
cinemaitaliano