Titolo del Film

SETTEMBRE

scheda
 
Regia
Duccio Chiarini
 
Produzione
Fondazione dell'Ospedale Pediatrico Anna Meyer ONLUS
 
Durata
52'
 
Anno
2016
 
Condividi
 

 

vota
368 voti
Ti è piaciuto il documentario?

Cliccando il pulsante VOTA sceglierai uno dei tuoi tre documentari preferiti del concorso.


Torna indietro  Vota
Settembre racconta la vita quotidiana di un gruppo di adolescenti alla fine dell'estate. La cosa che li unisce: sono affetti da diabete di tipo 1 e tutti i giorni hanno bisogno di farmaci per regolare i loro valori glicemici entro un intervallo normale. Il film li mostra mentre si sottopongono a esami clinici importanti e mentre partecipano alle attività di gruppo pensate per loro dall'istituto Meyer, li segue anche in casa, con la famiglia e con gli amici. Le loro sono storie di adolescenti molto diversi tra loro, alle prese con la vita di ogni giorno: l'inizio della scuola, le amicizie, gli amori, i primi viaggi da soli e i primi spazi di indipendenza. Durante le riprese abbiamo provato a raccogliere elementi che ci raccontino come questi ragazzi vivono la malattia, chi sono, come si immaginano fra qualche anno e che cosa desiderano.
Settembre non è solamente il periodo che abbiamo scelto per girare questo documentario, ma anche un'atmosfera: il tempo per i ricordi di un'estate, il momento giusto per tirare le prime somme e fare progetti per il futuro.

 

 


Dopo aver studiato alla London Film School e aver realizzato 5 cortometraggi Duccio Chiarini scrive e dirige il documentario “Hit the road, nonna” (2011, Italia), selezionato ai Venice Days e vincitore del premio del pubblico al 52°Festival dei Popoli e di una menzione speciale ai Nastri d'argento. “Short Skin” (2014, Italia), il suo primo lungometraggio, è stato prodotto con Biennale College Cinema e ha partecipato alla Mostra del cinema di Venezia nel 2014 e alla Berlinale Generation nel 2015. Duccio sta attualmente lavorando al suo secondo lungometraggio: “L'ospite”.

Regista, sceneggiatore e produttore

Alone Together (2005, cortometraggio)
Troppo caldo per Birillo (2005, cortometraggio)
Dopodomani (2006, cortometraggio)
Fine stagione (2006, cortometraggio)
Lo zio (2008, cortometraggio)
Ideato da
pulsemedia
Promosso da
kaleidoscope
ucca
Comune di Modena
Con il contributo di
Fondazione cassa di risparmio di modena
Media Partners
cinemaitaliano