Titolo del Film

ANZUL DELLE STELLE

scheda
 
Regia
Giuseppe Di Bernardo
 
Produzione
Farmacia delle Immagini
 
Durata
44'
 
Anno
2016
 
Colonna sonora
Amato Jazz Trio, Coro ANA Milano, Le luci della centrale elettrica
 
Condividi
 

 

vota
77 voti
Ti è piaciuto il documentario?

Cliccando il pulsante VOTA sceglierai uno dei tuoi tre documentari preferiti del concorso.


Torna indietro  Vota
Anzul, al secolo Angelo Fiacchi, vive a Sabbioncello San Pietro, una frazione di Copparo, nel ferrarese. È un signore oltre la settantina con la passione per l’astronomia. E tuttavia non è un astrofilo come tutti gli altri. Sembra uscito da un libro di fiabe: aspetto trasandato, grandi baffi che coprono il labbro superiore, sguardo furbo.
Anzul è un operaio, figlio di contadini, con la 5° elementare. E' diventato molto popolare perché si è costruito in completa autonomia il primo osservatorio astronomico della provincia. La sua casa è diventata, dal 1991 al 2014, un punto di riferimento per tutti gli appassionati del territorio: 90.000 circa le visite ricevute, attestate da una colonna di firmari, a titolo completamente gratuito. Un'altra caratteristica del signor Fiacchi è quella di credere che non siamo soli nello spazio infinito. E raccontando della vita nell'universo, tra l'ironico e il mistico, dice molto di noi, di ciò che siamo stati, di ciò che saremo.

 

 


Giuseppe Di Bernardo nasce a Sciacca (AG) il 26 ottobre del 1977.Nel periodo dal 1995 al 1999 è attivo come volontario di pace in Bosnia e Kosovo per l’ONG Una montagna di aiuti di Reggio Emilia. Nel 2000 segue un corso di regia cinematografica e montaggio alla Scuola Immagina di Firenze e nel 2010 all'Accademia Nazionale del Cinema di Bologna. Nel 2002 si laurea in Filosofia presso l’università di Palermo. Nel 2004 consegue un master in mediazione dei conflitti all’Università di Trieste. Dal 2006 fa l’insegnante, occupandosi anche di progetti didattici legati al cinema.
Dal 2008 è nell’organizzazione dello Sciacca Film Fest.
Nel 2010 realizza il documentario "Viaggio a Lampedusa", ascoltando la voce dei Lampedusani sul tema dell'immigrazione. Nel 2012 realizza il documentario "Amato Bros, quando il jazz nasce in Sicilia", sulla prima grande famiglia del jazz italiano. Nel 2016 è autore di "Anzul delle stelle", ritratto magico e amaro dell'astrofilo ferrarese Angelo Fiacchi, scomparso prematuramente durante le riprese.

2016 » doc Anzul delle Stelle: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2012 » doc Amato Bros: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, Operatore
2010 » doc Viaggio a Lampedusa: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
Ideato da
pulsemedia
Promosso da
kaleidoscope
ucca
Comune di Modena
Con il contributo di
Fondazione cassa di risparmio di modena
Media Partners
cinemaitaliano