Titolo del Film

NADEA E SVETA

scheda
 
Regia
Maura Delpero
 
Produzione
MIRAMONTE FILM
 
Durata
1h 2'
 
Anno
2013
 
Condividi
 

 

vota
49 voti
Ti è piaciuto il documentario?

Cliccando il pulsante VOTA sceglierai uno dei tuoi tre documentari preferiti del concorso.


Torna indietro  Vota
Due amiche moldave, un lavoro in Italia, gli affetti lontani.
“Nadea e Sveta” è una storia tutta al femminile.
Un film sulla maternità, la fuga dalla solitudine,
la ricerca della propria “casa”.

Come molte donne moldave, Nadea e Sveta sono emigrate in Italia per ragioni economiche. Le loro famiglie sono rimaste in Moldavia: Nadea ha lasciato figli ormai grandi, mentre Sveta ha dovuto affidare alla nonna la sua bimba di tre anni.
Nel 2010 Sveta riceve i documenti che le permettono di tornare in Moldavia e rivedere finalmente la figlia dopo due anni e mezzo di lontananza. Alla partenza dell'amica, Nadea rimane sola a Bologna e cerca di reagire alla solitudine. Le due amiche continueranno a confidarsi ed aiutarsi a distanza. I loro destini si incroceranno fino ad invertirsi, in una storia di donne sempre pronte a ripartire.
La sceneggiatura del film ha vinto la Menzione speciale della Giuria del “Premio Solinas-Documentario per il cinema 2010”.

Per ulteriori informazioni prego consultare il sito www.nadeaesveta.com

 

 


Maura Delpero lavora come regista e insegnante di lettere.
Nel 2008 il suo primo lungometraggio, Signori professori, vince il premio Ucca-Miglior documentario di Italiana.doc, che lo distribuisce in più di venti città italiane, e il premio Avanti! al 26.Torinofilmfestival. L’anno successivo ottiene il premio del pubblico al Festival del cinema di Como ed è il film vincitore del “Martini Première Award”.
Nel 2010 la sceneggiatura di “Due amiche” (ora: “Nadea e Sveta”) vince la Menzione della Giuria del “Premio Solinas-Documentario per il cinema”. “Nadea e Sveta”, presentato in anteprima al 30. Torino Film Festival, si è aggiudicato lo storico Premio Cipputi e la Menzione Speciale del Premio Ucca.
Il film è stato nominato nella cinquina finalista dei David di Donatello 2013.
Per ulteriori informazioni prego consultare il sito www.nadeaesveta.com

Moglie e buoi dei paesi tuoi - Italia, 2006 (48 min) 
Four tracks from Ossigeno - Italia 2008 (9 min). Finalista Premio “Riccione TTV”

Signori professori – Italia, 2008 (92 min). Vincitore Premio “Ucca Ucca-Miglior documentario di Italiana.doc” e Premio Avanti! al 26. Torinofilmfestival. Vincitore del premio “Martini Première” come Miglior documentario dell’anno 2009. Vincitore del Premio del pubblico-Concorso Rivelazioni a “Il cinema italiano. 4. Festival a Como”.

Nadea e Sveta - Italia, 2012 (62 min). Vincitore “Premio Cipputi” e Menzione della Giuria del “Premio Ucca” al 30. Torino Film Festival. Nominato nella cinquina finalista dei David di Donatello 2013.


Sceneggiature:
Nadea e Sveta (ex Due amiche) - Italia, 2010. Menzione della Giuria del “Premio Solinas-Documentario per il cinema 2010”.
Ideato da
pulsemedia
Promosso da
kaleidoscope
ucca
Comune di Modena
Con il contributo di
Fondazione cassa di risparmio di modena
Media Partners
cinemaitaliano