Titolo del Film

ORA DI CHIUSURA

scheda
 
Regia
Fabrizio Riggio
 
Produzione
Fabrizio Riggio, Marta Roversi
 
Durata
48'
 
Anno
2013
 
Colonna sonora
Daniele Cutrufo, Tyrannic Toy - Black Road (brano usato sotto licenza CC)
 
Condividi
 

 

vota
71 voti
Ti Ŕ piaciuto il documentario?

Cliccando il pulsante VOTA sceglierai uno dei tuoi tre documentari preferiti del concorso.


Torna indietro  Vota
Il 24 novembre 2011 lo stabilimento Fiat di Termini Imerese chiude. Sono circa 2200 persone a perdere il posto di lavoro. Tra questi c'Ŕ Tommaso, giÓ da due anni in cassa integrazione, e c'Ŕ Salvo, un ragazzo che dopo anni di lavori saltuari era stato finalmente assunto con un contratto a tempo determinato. Gli ammortizzatori sociali che spettano alla maggior parte degli altri operai per loro non sono garantiti.
Le conseguenze disastrose che un intero territorio dovrÓ subire a Salvo e Tommaso appaiono ancora pi¨ dure. Nonostante durante le assemblee seguite alla chiusura i lavoratori appaiano uniti, presto a dividerli emergono numerose fratture. A fine vertenza, raggiunto l'accordo, in molti possono tirare un sospiro di sollievo. Ma c'Ŕ chi, rimasto privo di qualsiasi tutela, si ritrova da solo, faccia a faccia con dolorosi interrogativi destinati a rimanere senza risposta.

 

 


Dopo essersi laureato in Scienze della Comunicazione, Fabrizio Riggio consegue un master in Editing e Scrittura di prodotti audiovisivi presso il VRMMP in collaborazione con l'UniversitÓ di Torino.
Ha collaborato con alcune societÓ di produzione torinesi come ricercatore e redattore per la realizzazione di documentari. Nel 2010 Ŕ stato selezionato dal corso di specializzazione in regia cinematografica Fare Cinema organizzato a Bobbio da Marco Bellocchio.
Collabora con il sito di Repubblica.it per la realizzazione di webdoc all'interno del progetto Academy.

This Is Not Hollywood (2011)
Ideato da
pulsemedia
Promosso da
kaleidoscope
ucca
Comune di Modena
Con il contributo di
Fondazione cassa di risparmio di modena
Media Partners
cinemaitaliano